Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Un racconto per iniziare a capire il sistema monetario

 

L'isola dei naufraghi di Louis Even

1. Salvati dal naufragio

Un'esplosione ha distrutto la loro nave. Ognuno si aggrappava ai primi pezzi flottanti che gli capitano sotto le mani. Cinque sono riusciti a trovarsi riuniti sullo stesso relitto che le onde spinge a loro volontà. Degli altri compagni del naufragio alcuna notizia.

Da ore, lunghe ore, scrutano l'orizonte: qualche nave in viaggio li vedrà? La loro zattera di fortuna approderà su qualche riva ospitale?

 Ad un tratto, un grido si sente: Terra! Terra laggiù! Guardate! Proprio nella direzione che le onde ci spingono!

Ed a misura che si disegna, in effetto, la linea d'una riva, i visi si rallegrano.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

" E' assurdo dire che il nostro paese può emettere titoli ma non può emettere moneta. Entrambe sono promesse di pagamento; ma una promessa ingrassa l'usuraio, l'altra invece aiuta la collettività." Thomas Edison - New York Times, 1921


Come e dove nascono i soldi?
Il Governo per ottenere liquidità, denaro, emette Titoli di Stato (ne esistono di vari tipi: BOT, BTP, CTZ, BTP€i e CCT), ovvero stampa dei fogli di carta, scrive su di esso 1000 €uro e li mette in vendita. Questi verranno acquistati dalle banche centrali nazionali, come Bankitalia s.p.a. che, semplicemente stampando delle banconote di carta, iniettano moneta nel sistema. Questo viene fatto attraverso le operazioni di mercato aperto, gestito dalla Borsa Italiana S.p.A.
Di tutti i titoli solo una minima parte (10%) viene acquistata dai comuni cittadini.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Le acquisizioni e vendite di titoli di Stato effettuate in Borsa dalle banche centrali  - 29 Gen 2011 Operazioni Mercato Aperto Intro
http://www.borsaitaliana.it/notizie/sotto-la-lente/operazioni-mercato-aperto.htm 

Con il termine "operazioni di mercato aperto" ci si riferisce alle acquisizioni e vendite di titoli di Stato effettuate in Borsa dalle banche centrali.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Due contadini che dalla terra producono i frutti devono essere liberi di scambiarseli. Essi devono poterlo fare "gratuitamente" con il baratto o con qualsiasi fattispecie giuridica: una atto scritto, una cambiale o un foglio di carta che si chiama banconota.
Non importa il modo, l'importante che i contadini o 100 milioni di persone siano liberi di potersi scambiare i beni prodotti da loro e quando essi stessi lo ritengono opportuno. Questa è la Sovranità Monetaria!

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

...che differenza c'è tra queste banconote? Chi le crea?

Con certezza assoluta possiamo dire che ognuna di queste banconote può essere utilizzata per acquistare beni ma, sempre con la stessa certezza, possiamo stabilire che solo una di loro viene stampata dallo Stato quindi appartiene ai cittadini (emissione a credito), mentre le altre sono rispettivamente della Banca d'Italia (BANKITALIA s.p.a.) e della BCE, pertanto appartengono alle rispettive banche (emissione a debito).

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Oggi, noi tutti cittadini italiani come il resto d'Europa, godiamo di una gran quantità di ricchezza di beni. Grazie all'automatizzazione e all'informatizzazione la produttività negli ultimi decenni è aumentata cosi tanto che siamo arrivati a produrre più beni di quanto ne riusciamo a consumare, questo ha avuto come conseguenza una riduzione di lavoro a cui tutti avremmo dovuto beneficiare. Se beni e lavoro fossero distribuiti equamente, le nostre vite sarebbero piene di benessere.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 Ecco una possibile soluzione per restituire benessere ai cittadini, una soluzione che politici, sindacati e paladini della giustizia non vogliono prendere in considerazione e non vogliono divulgare.
Non esistono ricette miracolose non si richiedono riforme complesse, studi approfonditi da trattati di economia enciclopedici perché la soluzione è semplice: dare ai dipendenti pubblici e ai pensionati “liquidità” in “Titoli di Stato”, magari Titoli un po' diversi, in tagli da €100 ad esempio, senza scadenza, senza interessi e soprattutto negoziabili, in modo da poter essere subito accettabili all'interno della nazione.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il PIL
In un territorio come l'Itali
a i cittadini, tramite il loro lavoro, trasformano le risorse disponibili in prodotti finiti che, insieme ai servizi, rappresentano la ricchezza del paese. Questa ricchezza viene chiamata PIL(1).

La Moneta
Ai cittadini italiani, per scambiarsi i prodotti e servizi da loro creati, occorre uno strumento: la moneta. La moneta può essere cartacea (banconota), elettronica e metallica. 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 Può il debito pubblico essere ripagato?
Il Debito pubblico si crea perché lo Stato prende della moneta dalla Banca Centrale, una moneta (carta o impulsi elettronici) che serve per consentire ai cittadini di creare beni e scambiarseli. Lo Stato prende questa moneta e la scrive nei bilanci come passivo, ma il debito non esiste, non è un debito reale, è solo una voce di bilancio.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il 6 marzo 2009 l'ex ministro dell’economia Giulio Tremonti viene intervistato da Gianni Riotta al TG1 delle 20.00 sull'origine dell’attuale crisi economica.
L'ex ministro dichiara - senza mezzi termini - che "la crisi nasce perché l'
attuale economia e con essa le monete, sono basate sul nulla e sono gestite dalle banche private, non dagli stati nazionali(vedi video TG1 in basso)

Please publish modules in offcanvas position.